CITYNET MEDICAL
 

Il rifiuto: un problema troppe volte rifiutato dalle vecchie abitudini.
Perché rischiare di contaminare gli ambienti operativi dello studio odontoiatrico con materiale di rifiuto che può essere così pericolosa causa di propagazione di infezioni?
E' noto che la diffusione delle patologie infettive e microbiche costituisce un rilevante problema nell'ambito delle strutture sanitarie in cui quotidianamente si trovano a contatto pazienti, personale medico e paramedico e visitatori.
Ultimamente sono state profuse molte risorse economiche e tecnico-scientifiche per la produzione ed utilizzazione di sostanze disinfettanti, antisettiche ad elevata attività battericida, antibiotiche e chemioterapiche, nonché di apparecchiature per la sterilizzazione totale di strumenti ed ambienti. Poco o nulla è però stato fatto per la raccolta razionale dei rifiuti, siano essi materiali di medicazione impregnati di sangue e fluidi organici, che tamponi e telini di sala operatoria.
Eppure proprio una razionale gestione dei rifiuti è stata recentemente indicata come presupposto di una corretta igiene ambientale.
Ovviare a questa carenza è solo questione di nuove abitudini, di imparare pochi nuovi gesti.
Citynet Medical vi può fornire l'igienico, razionale ed economico mezzo che cercate:
semplice allacciamento alla rete elettrica,
capace apertura per un comodo inserimento di materiale a perdere,
chiusura ermetica, nella fase di riempimento, per impedire la liberazione di germi e di cattivi odori,
termosaldatura finale per una totale sicurezza igienica per tempo indeterminato,
utilizzo di spessi e resistenti sacchetti in lattice di politene,
accurata scelta di materiali e raffinata tecnica di costruzione a garanzia della massima affidabilità d'uso nel tempo.

 

Modalità d'uso
Posizione aperta pronta per accogliere i rifiuti
Posizione di chiusura ermetica
 Posizione di termosaldatura

Caratteristiche tecniche

·
Struttura in alluminio pressofuso con verniciatura epossidica bianca e mascherina rossa
dimensioni 45,4x 12,5x 17,5 cm.
· Peso 3.050 kg.
· Alimentazione: C.A. 50 Hz. 200 - 250 V. -
· Potenza: 180 - 200 W. a richiesta 100 - 110 V.
· Tensione d'esercizio (fase di saldatura) 5 - 6 V.